FAQ ROTHENBERGER

FAQ

In seguito trovate le domande/i problemi più frequenti e le relative soluzioni. Fate clic sulle FAQ preferite o sulla rispettiva tematica. 

Giunzione - Saldatura dolce e forte

  • Perché è necessario il SUPER FIRE 3?

    Il SUPER FIRE 3 è ideale per l'utilizzo mobile su cantieri e nell'assistenza. In abbinamento con il bruciatore a gas e a turbolenza MAPP® si raggiungono temperatura di fiamma fino a 2.400 °C senza la necessità di una bombola di ossigeno aggiuntiva. Una cartuccia a gas MAPP® consente fino a 2,5 ore di brasature forti. Poiché non è necessario un tubo flessibile, viene meno il grande pericolo di inciampo e ciò facilita il lavoro. La costruzione speciale del bruciatore consente lavori sopratesta in assenza di tremolii in qualsiasi momento. Grazie a cinque diversi inserti bruciatore l'utilizzo è possibile in numerose applicazioni. In abbinamento con il SUPER FIRE 3 HOT BOX si riceve la valigetta di servizio ideale. Il riflettore in dotazione con il HOT BOX protegge l'ambiente circostante del punto di brasatura dall'impatto diretto con la fiamma.

  • Quanto dura un'accensione piezoelettrica del SUPER FIRE 3?

    L'accensione piezoelettrica può essere utilizzata fino a 30.000 volte.

  • Come si monta correttamente la cartuccia e il bruciatore (7/16? EU) del SUPER FIRE 3?

    o Assicurare una buona aerazione del locale, se non si opera all'aperto. o Aprire la valvola di regolazione fine per circa un quarto di giro. o Tenere premuta l'accensione piezoelettrica e avvitare la cartuccia nel bruciatore. o Non appena si sente fuoriuscire il gas, rilasciare immediatamente l'accensione piezoelettrica. o Girare la cartuccia ancora più a fondo. o Ciò fa in modo che non venga esercitata troppa pressione sulla guarnizione ed essa possa danneggiarsi.

  • Quali verifiche a cadenza regolare è necessario eseguire con il SUPER FIRE 3?

    Le guarnizioni sono pezzi soggetti ad usura. Accertarsi prima di ciascun utilizzo del SUPER FIRE 3 che la guarnizione sia posizionata in modo corretto e sia in buono stato. L'anello di tenuta è situato dietro i filetti, in cui viene avvitata la cartuccia a gas. Se l'anello di tenuta dovesse essere ad esempio ruvido, fessurato o fortemente deformato o addirittura essere assente, è assolutamente necessario provvedere alla sua sostituzione! Le nuove guarnizioni sono disponibili nella confezione doppia presso il proprio rivenditore specializzato al codice 830806.

  • Quale temperatura raggiunge il SUPER FIRE 3?

    La temperatura di lavoro dipende da quale dei 5 inserti bruciatore viene utilizzato: Bruciatore puntuale 460 °C Bruciatore standard 700 °C Bruciatore a turbolenza 950 °C Bruciatore ad aria diretta 400 °C Bruciatore termorestringente 720 °C

  • Quali inserti bruciatore esistono per il SUPER FIRE 3 e per cosa vengono utilizzati?

    Con il SUPER FIRE 3 la ROTHENBERGER presenta un apparecchio 5 in 1. Sono disponibili cinque diversi inserti bruciatore per numerose applicazioni: o Il bruciatore puntuale dispone di una fiamma di brasatura precisa, fine per lavori a brasatura dolce. o Il bruciatore standard dispone di una fiamma robusta, stabile ed è indicata in particolare per lavori a brasatura dolce e lavori con apporto di calore inferiore. o Il bruciatore a turbolenza offre a 950 °C la massima temperatura di lavoro e può essere impiegato sia per i lavori a brasatura forte (diametro tubo fino a 28 mm), sia per lavori di brasatura dolce. La fiamma a vortice avvolge il tubo e consente un surriscaldamento uniforme e rapido del punto di brasatura. o Il bruciatore ad aria diretta viene utilizzato specialmente per piccoli lavori di raggrinzimento per un diametro fino a 80 mm e per la rimozione di colore. Poiché esso non dispone di fiamma libera, il flusso di aria calda è particolarmente stabile. o Per lavori di raggrinzimento maggiori (fino a 300 mm) e per riscaldare il bruciatore termorestringente dispone di una fiamma dolce stabile e robusta.

  • Il SUPER FIRE 3 è indicato per lavori sopratesta?

    Sì, grazie alla speciale costruzione del bruciatore in abbinamento con la cartuccia a gas MAPP® il SUPER FIRE 3 è perfettamente indicato per eseguire dei lavori sopratesta.

  • A cosa serve il MULTI MOBILE?

    Il MULTI MOBILE è ideale per l'utilizzo mobile su cantieri e nell'assistenza. Poiché non è necessario un tubo flessibile, viene meno il grande pericolo di inciampo e ciò facilita il lavoro. Inoltre la cartuccia a gas MULTIGAS 110 sostituisce il cilindro al propano di grandi dimensioni, il quale non deve essere più trasportato sul tetto. Inoltre le camere di combustione al titanio e l'impugnatura in alluminio servono per una distribuzione uniforme del peso e riducono l'affaticamento precoce.

  • Quanto dura un'accensione piezoelettrica del MULTI MOBILE?

    L'accensione piezoelettrica può essere utilizzata fino a 20.000 volte.

  • Per quale motivo vengono inseriti in dotazione 2 ugelli per il MULTI MOBILE?

    Con il passare del tempo può succedere che che gli ugelli si intasino e il flusso di gas sia minore. In linea di principio l'intasamento può essere superato con l'ausilio dell'aria compressa. Per poter reagire in modo flessibile in caso di necessità (ad esempio su un cantiere), sono stati acclusi al set 2 ugelli per una sostituzione in tempi rapidi. La procedura di sostituzione è descritta nelle istruzioni per l'uso.

  • Cosa comprende la dotazione del set MULTI MOBILE?

    Il set è subito pronto per l'uso. Esso consiste in un'impugnatura, incluso un pezzo in rame da 250g (forma a martello), 2 cartucce a gas MULTIGAS 110, 2 ugelli di ricambio, una valigetta metallica e delle istruzioni per l'uso molto esaurienti.

  • Quale temperatura raggiunge il MULTI MOBILE?

    La temperatura di lavoro si aggira attorno ai 600 °C e quindi è sufficiente per svolgere qualsiasi lavoro di brasatura dolce.

  • Per quanto tempo è possibile lavorare con la cartuccia a gas MULTIGAS 110?

    La durata di bruciatura di una cartuccia è pari a 1 - 2 ore. La durata di bruciatura dipende dal fatto, se il MULTI MOBILE è in funzione in modo continuato (1 ora) o se la valvola di regolazione fine viene girata all'indietro al raggiungimento della temperatura di lavoro.

  • Quali pezzi in rame esistono per il MULTI MOBILE?

    Esistono 2 pezzi in rame. Da un lato il pezzo in rame da 250g 1000000514 compreso nella dotazione (forma a martello) e dall'altro il pezzo in rame da 245 g 1000000512 (forma a punta). Quest'ultimo è indicato grazie alla sua forma per punti di difficile accesso.

  • Il MULTI MOBILE è indicato anche per lavori sopratesta?

    Sì, grazie alla speciale costruzione della cartuccia MULTIGAS 110 è possibile eseguire dei lavori sopratesta senza problemi.

  • Perché il MULTI MOBILE è più leggero rispetto ad altri saldatori per brasature dolci?

    Il MULTI MOBILE è dotato di una camera di combustione in titanio leggero e stabile e inoltre di un'impugnatura in ghisa di alluminio. Grazie al peso inferiore e la sua distribuzione uniforme l'utente è poco sollecitato in tal modo viene evitato un affaticamento precoce dello stesso.

Torna al sommario