Condizioni die vendita e di fornitura ROTHENBERGER

Condizioni di vendita e di fornitura

Le ordinazioni vengono assunte esclusivamente in conformità alle condizioni seguenti che si intendono accettate dal Committente.

Eventuali deroghe o modifiche, consensualmente concordate, dovranno risultare per iscritto.

Le proposte particolari fatte dai nostri rappresentanti s’intendono imperative solo dopo ns/conferma scritta.

Prezzi 

Le quotazioni si intendono per merce franco ns/magazzino ed in vigore al momento della spedizione e non sono comprensivi di I.V.A.

Ordini

Si intendono conferiti previa totale conoscenza ed approvazione espressa, come mezzo dell’ordine, di tutte le nostre condizioni generali di vendita. Non vengono effettuate spedizioni per importi inferiori a € 155,00 (importi inferiori a € 155,00 comporteranno una spesa amministrativa fissa di € 25,83).

Rimanenze

Nel caso di evasione incompleta di un ordine ci riteniamo autorizzati ad effettuare a ns/discrezione la spedizione anche parziale, non appena possibile, o ad attendere l’invio di un altro ordine.

Consegne

I termini di consegna sono approssimativi e per giorni lavorativi, comunque senza impegno. Non assumiamo alcuna responsabilità, né il Cliente potrà pretendere l’annullamento totale o parziale dell’ordine o del contratto né rifusione dei danni di qualsiasi specie in caso di ritardi o di riduzioni delle forniture per cause di forza maggiore, interruzioni di lavoro, scioperi, difficoltà di approvvigionamento di materie prime od altre cause analoghe.

Spedizioni

La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente. In caso di ritardo, avarie, furti, manomissioni o perdita durante il trasporto. Il destinatario dovrà rivolgersi esclusivamente ai vettori, non assumendo noi alcuna responsabilità al riguardo, né verso il destinatario né verso l’acquirente. Prima di prendere in consegna le merci si raccomanda di controllare il numero, lo stato e il peso dei colli.

Spese di spedizione

Per ordini superiori a € 2.000,00 la merce viene spedita in porto franco. Per gli ordini urgenti, anche se di importo superiore a € 2.000,00 verranno addebitate le spese di € 9,10.

Imballo

In pacchi, casse o colli. Viene fatturato al costo. Eventuali ammanchi nel numero dei pezzi (anche confezioni sigillate) dovranno essere segnalati entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Per ogni spedizione verrà addebitato in fattura l’importo di € 1,70 a collo e € 9,90 a paletta corrispondenti alle spese di imballo.

Garanzia

Sostituiamo gratuitamente ogni pezzo contrassegnato con il nostro marchio, che presenti difetti di fabbricazione e da noi riscontrato difettoso, se reso franco ns/sede. La garanzia non si estende ad articoli che presentino una usura normale o segni di manomissione o di errato uso.

Restituzioni o sostituzioni di merci

In virtù delle vigenti disposizioni di Legge non saranno accettate di ritorno merci difettose o non conformi all’ordinazione, se non verranno accompagnate da una bolla di consegna. Tale bolla dovrà indicare oltre alla dicitura “merce difettosa” o “merci non conformi alla ordinazione” gli estremi della fattura con la quale sono state precedentemente fornite insieme alla bolla di consegna dovrà essere inviato tassativamente il modulo di reso debitamente compilato. Nel caso non venisse inviato compilato insieme alla merce, non verrà preso in considerazione il reso stesso. I resi dovranno essere autorizzati dall’Agente di zona e se approvati dovranno essere inviati in porto franco al nostro magazzino di Settimo Milanese (MI).

Pagamenti

Le nostre fatture sono pagabili a 15 giorni data fattura a mezzo ricevuta bancaria o con “assegno circolare a vista sconto 2%”. Il pagamento diretto deve essere fatto alla nostra Sede ed alle condizioni preventivamente stabilite. Il pagamento eventualmente pattuito a mezzo tratte non deroga al disposto di cui alla prima parte del penultimo comma art. 1182 C.C. Non si ammettono arrotondamenti o trattenute arbitrarie. Sconti concessi per i pagamenti a ricevimento fattura vanno calcolati sull’importo netto della merce. Per i pagamenti contro tratta semplice, verranno addebitate le spese di bollo, come da disposizione del 03/10/81. Per i pagamenti con più scadenze verranno addebitate le spese di tratta, ad accettazione della prima. Sui pagamenti ritardati verranno computati gli interessi bancari di mora e le relative spese accessorie. Il mancato pagamento di qualsiasi parte dell’importo della fattura, o il ritardo di 30 giorni dalla data del pagamento, darà diritto alla risoluzione del contratto. La nostra Ditta potrà trattenere la parte di prezzo pagata e pretendere la restituzione immediata del materiale fornito, a cura e spese del Committente, fatto salvo il risarcimento del danno. Qualsiasi controversia non da diritto alla sospensione o modifica dei termini di pagamento convenuti.

Foro Competente

Per qualsiasi controversia e per la risoluzione di tutte le contestazioni si riconosce l’esclusiva competenza del FORO DI MILANO.